QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 24°35° 
Domani 23°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 26 luglio 2016

Attualità mercoledì 30 marzo 2016 ore 13:43

Cromochim, via libera dell'Arpat

Finiti i monitoraggi ambientali a seguito dell'incendio dello stabilimento del 26 novembre scorso. Escluse criticità ambientali

SANTA CROCE SULL'ARNO — Per riprendere le attività l'azienda ha presentato all’inizio del mese di febbraio una documentazione tecnica per realizzare varie modifiche per scongiurare dell'incidente. 

A seguito dell'incendio il sindaco Giulia Deidda emise un'ordinanza che prevedeva delle prescrizioni vincolanti per l'eventuale ripresa dell'attività e delle aziende limitrofe coinvolte nell'incidente.

Lo stabilimento produce una soluzione di solfato basico di cromo 

Secondo quanto si legge in una nota di Arpat, l'effetto dell'incidente ha interessato le acque della fognatura bianca solo nel tratto di fognatura di fronte allo stabilimento Cromochim.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità