QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 17°23° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 30 maggio 2016

Attualità venerdì 12 febbraio 2016 ore 16:51

Il vescovo Migliavacca in visita al depuratore

Stamani il prelato è stato ospite della struttura di Aquarno a Santa Croce, dove ha approfondito il lavoro conciario e la sostenibilità ambientale

SANTA CROCE — Lavoro e sostenibilità ambientale. Sono stati questi alcuni dei temi toccati stamattina dal vescovo Andrea Migliavacca in visita all'impianto di depurazione Aquarno a Santa Croce.

L'evento è stato occasione per un confronto tra gli ospiti presenti, numerosi rappresentanti delle istituzioni e imprenditori locali cui il vescovo Migliavacca ha augurato di poter continuare ad operare confermando i preziosi risultati raggiunti sino ad oggi, nel rispetto dei migliori standard di impresa e nell'interesse dell'intera comunità.

Ad accompagnarlo tra le aree del depuratore il direttore dell'Aquarno Nicola Andreanini che ne ha spiegato la centralità per il comparto conciario locale, riuscito a crescere in questi anni proprio grazie agli investimenti fatti dagli imprenditori per valorizzare un'impresa che fosse sana e realmente eco-compatibile.

Nella conceria Dolmen, prima tappa della visita di stamattina, sono state illustrate invece le più moderne tecniche di lavorazione conciaria e l'intero processo di lavorazione delle pelli, in un viaggio che si è rivelato per il vescovo Migliavacca "affascinante e istruttivo, ricco di testimonianze concrete dell'impegno che sta dietro alla realtà conciaria".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità