QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 23° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 20 ottobre 2017

Attualità giovedì 28 settembre 2017 ore 15:00

Il rinnovo dell'area verde parte dal fontanello

Alla zona di Corazzano nuovi arredi e giochi per bambini. Ai Giardini Bucalossi sostituite le porte del campino e la recinzione

SAN MINIATO — Un’area a verde riqualificata, attrezzata e dotata di un fontanello di ultima generazione con arredi e giochi per bambini in sicurezza. Questo la sintesi dell’intervento che si è concluso a Corazzano dove domenica prossima, in occasione della Fiera Mercato del tartufo bianco, sarà fruibile e visitabile da tutti.

“L’area a verde era completamente abbandonata ed in stato di degrado – spiega l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori -. Per questo si è reso necessario un intervento che partisse dalla sistemazione delle piante esistenti, alla piantumazione di alberi, fino alla realizzazione della pavimentazione in gomma colata su cui sono stati installati i giochi per bambini”. Un’altalena, uno scivolo, due giochi a molla e alcune panchine, sono gli elementi che vanno ad arricchire l’area, ma non solo. “E’ stato realizzato un percorso pedonale e anche un fontanello di ultima generazione – spiega ancora l’assessore -. Si tratta di una struttura che non funzionerà con le monete ma solo con i badge, in modo da evitare i danni che spesso ci troviamo a subire per il tentato furto delle scatole contenenti i soldi”.

Per un mese, a partire da domenica, il fontanello erogherà gratuitamente acqua naturale fino alla consegna delle chiavette e acqua gassata per una settimana. “Abbiamo deciso di attivare le tessere il mese prossimo, in modo da incentivare le persone all’utilizzo del fontanello – spiegano il sindaco Vittorio Gabbanini e l’assessore Marzia Fattori -. Siamo molto soddisfatti dell’esito di questo intervento, perché va a riqualificare un’area essenziale per questo territorio, offrendo possibilità di divertimento per i più piccoli, in tutta sicurezza e, al tempo stesso, dando la possibilità a tutti di usufruire di uno spazio di aggregazione di cui c’è veramente bisogno”. L’intervento (complessivamente 50mila euro) è stato interamente realizzato con risorse comunali.

Riqualificato e messo in sicurezza anche il campino dei Giardini Bucalossi a San Miniato. “Dopo vari danneggiamenti alle porte e alle reti di recinzione, si è reso necessario intervenire per la sostituzione – spiegano il sindaco e l’assessore -. Sono state acquistate due porte da calcio di misura più ridotta, per evitare che i ragazzi si arrampichino danneggiandole, come invece è accaduto, ed è stata sostituita la recinzione del campino con 2mila euro di risorse provenienti dall’avanzo di bilancio – e concludono -. L’amministrazione sta investendo nella riqualificazione delle aree a verdi attrezzate, per garantire la sicurezza e la massima fruibilità degli spazi; tuttavia atti di vandalismo e incuria da parte di chi ne usufruisce rende molto difficile la possibilità di conservare gli arredi utilizzati in buone condizioni, per i quali non sempre ci sono risorse immediatamente disponibili”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità