QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 20° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 20 ottobre 2017

Attualità venerdì 11 agosto 2017 ore 14:46

I nuovi marciapiedi di via Aldo Moro

Realizzati nuovi marciapiedi e impianto di illuminazione ad alta resa e basso consumo in via Aldo Moro. Sono su entrambi i lati della strada

SAN MINIATO — In via Aldo Moro a San Miniato Basso completata la realizzazione del progetto di costruzione dei nuovi marciapiedi su entrambi i lati della strada e del nuovo impianto della pubblica illuminazione.

I lavori hanno interessato il tratto tra l’incrocio con Via Tosco Romagnola Est fino ad arrivare nei pressi dell’intersezione della strada provinciale con il Rio Pinocchio e il primo tratto di via Manzoni.

Contemporaneamente ai marciapiedi, è stato completamente rifatto l’impianto della pubblica illuminazione con plafoniere di nuova generazione a led a basso consumo energetico e di alta resa, sul lato sinistro in direzione San Miniato, non solo nella parte interessata dai lavori stradali ma per l'intero tratto abitato sino al primo tornante della salita, per ricomprendervi anche l'ultima abitazione.

Spiegano il sindaco Vittorio Gabbanini e l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori: “la scelta di eseguire queste opere è stata dettata da alcune considerazioni: via Aldo Moro è una delle arterie principali di San Miniato Basso, dove i cittadini si muovono a piedi di giorno e di notte; su di essa, nel periodo scolastico, transita inoltre il “Pedibus” – il servizio comunale di accompagnamento dei bambini alla vicina scuola elementare di via De Amicis”-; con questo intervento quel tratto di Via Aldo Moro oggi è diventato effettivamente un tratto di strada di un centro abitato dove i pedoni sono posti nella condizione di potersi spostare in sicurezza”.

Le dimensioni dei nuovi marciapiedi sono state dettate dalla Provincia di Pisa, Ente proprietario e gestore di Via Aldo Moro la quale ha imposto, in sede di rilascio dell'autorizzazione, di mantenere inalterata la larghezza della carreggiata stradale. Nel particolare, la costruzione ha riguardato l’installazione di cordonati e zanelle per la delimitazione dei marciapiede; la realizzazione di tratti della fognatura di raccolta delle acque piovane, i nuovi collegamenti tra gli edifici confinanti e la nuova fognatura di raccolta delle acque meteoriche, la creazione di rampe di accesso ai marciapiedi nel rispetto della normativa relativa alle persone con ridotte capacità motorie, la nuova pavimentazione dei marciapiedi con mattoni autobloccanti posati su manto di rena e il rifacimento della segnaletica orizzontale. In totale sono stati realizzati 370 metri di nuovi marciapiedi.

A completare l’opera, eseguita l’asfaltatura della strada per circa complessivi 2350 mq e realizzato il totale rifacimento della segnaletica orizzontale nel tratto interessato dai lavori, non avendo il Comune competenza nel restante tratto in quanto di proprietà della Provincia. Importo complessivo dell’opera € 162.200,00.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca