QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 19°27° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 31 agosto 2016

Sport giovedì 21 gennaio 2016 ore 15:30

Blukart, vittorie e sconfitte del giovanile

L'under14 Regionale

Ecco i risultati portati a casa dai ragazzi dell'Etrusca di San Miniato durante lo scorso fine settimana

SAN MINIATO — Alti e bassi, vittorie e sconfitte per il settore giovanile del Blukart Etrusca San Miniato durante lo scorso fine settimana.

L'under 18, sul parquet del Pala Carismi, ha ricevuto la società Asd Valdicornia Basket di coach Formica per la seconda partita della seconda fase del campionato di eccellenza, ma i ragazzi di casa hanno giocato solo la prima parte del match. La prima frazione è stata infatti ben lottata, con Pedroni da una parte e Capozi dall'altra, che hanno ribattuto colpo su colpo e alla sirena il punteggio era di 14 a 16 per gli ospiti. Dalla seconda frazione in poi e fino alla fine della gara non c'è stata più partita. Gli ospiti hanno preso il sopravvento dominando in largo e lungo con una forte rotazione di palla, grinta mascolina e con precisione ai tiri scavano subito un bel solco che l'Etrusca non è più riuscita a colmare.

Etrusca Blukart - Asd Valdicornia Basket: 50 - 81 (14-16, 16-28, 8-26, 12-11)

Etrusca: Baldi 10, Bartalucci 10, Capozio 12, Petrolini 2, Cianetti 4, Bellini 2, Fabiani, Magliano 5, Lucchesi, Vanni 3, Volpi 2. Coach Gabriele Carlotti Assistente Simone Latini

Brutta sconfitta casalinga anche per l'under16 regionale contro il Donoratico. I ragazzi di coach Carlotti sono caduti tra le mura amiche alla fine di una gara mal giocata dal principio. Sono partiti forti gli ospiti che nei primi minuti hanno trovato troppi spazi nella blanda difesa dei ragazzi di San Miniato, che solo a sprazzi sono riusciti a rialzare la testa, chiudendo all'intervallo sul meno 12. Nel corso del secondo tempo l'Etrusca si è scossa e a pochi minuti ha raggiunto anche i quattro punti di svantaggio, senza però riuscire ad agganciare l'avversario, che in un finale convulso è riuscito a espugnare il Palamannucci.

Etrusca San Miniato – Basket Donoratico: 53 - 59

Etrusca: Gialli 5, Mannucci 4, Cerri 9, Maggiorelli, Volpi, Fossetti 2, Mattei, Pertici 13, Cupolo 8, Pascale 4, Pellegrini 8. All. Carlotti

Perde anche l'under15 Eccellenza, ma con onore, contro la prima in classifica Pistoia. Pellegrini e compagni hanno affrontato i primi del girone con grande livello di attenzione e concentrazione, limitando per quanto possibile la forte compagine avversaria, riuscendo anche a vincere l'ultima frazione di gara, chiudendo su un meno 35 finale, che testimonia, al di là del punteggio, una grande prova di carattere dei ragazzi di San Miniato.

Basket Pistoia - Etrusca San Miniato: 76 - 41

Etrusca: Gialli 4, Mannucci 2, Bettini, Cerri 4, Fossetti, Pertici 7, Cupolo 5, Pascale 4, Pellegrini 13, Mattei 2, Nguyen ne. All. Carlotti

Cadono pure gli under15 Regionali a Lucca. Partita mai in discussione in un primo tempo scialbo da parte dei canguri sanminiatesi, poi migliori nella ripresa.

Libertas Lucca - Etrusca San Miniato: 62 - 36 (17-5; 35-13; 45-23)

Etrusca: Diara, Vallini 7, Gallerini, Allotta 4, Cioni 2, Biffignandi, Mitolo 2, Gonnelli 9, Cappellini 10, Bernini 2

Partita perfetta, invece, per gli under14 Elite che contro la compagine molto organizzata a livello strategico del Pino Dragons Firenze hanno trovato ottime soluzioni in attacco e chiuso la via del canestro alle bocche da fuoco della squadra di coach Salvetti. Molto bene tutti i 9 effettivi scesi in campo. Ora ci aspetta una trasferta molto complicata a Prato contro una delle migliori formazioni del campionato. Un nuovo test per verificare i progressi fatti negli ultimi mesi.

Etrusca San Miniato - Pino Dragons Firenze: 58 - 34 (15-9; 34-18; 45-28)

Etrusca: Vallini 11, Baldi 2, Rossi 2, Ermelani 6, Petrolini 5, Pandinelli 4, Mazzantini 4, Gonnelli 14, Brancati 9.

Vittoria speciale anche per gli under14 Regionali, che dopo un anno e mezzo strappano il primo referto rosa. E come tutte le vittorie più belle è stata molto sofferta. Nel primo tempo i sanminiatesi sono stati molto bravi in difesa non lasciando molte possibilità alla squadra di coach Franchi. Nella ripresa con più sofferenza hanno pareggiato il terzo quarto e perso di due punti il quarto parziale.

Etrusca San Miniato - Cmb Lucca: 47 - 40 (10-6; 23-14; 38-29)

Etrusca: Montagnani 10, Falaschi 3, Spadoni 12, Marianelli 5, Bagnoli, Santinami, Zharku 13, Diop, Mariotti, Chieli 2, Bastianelli, Cavallini 2.

Risultato positivo anche per l'under13 che vince di autorità a Chiesina. Seconda vittoria consecutiva dopo quella in casa di mercoledì 16 contro la Polisportiva Use Asd Empoli, a distanza di 48 ore hanno battuto fuori casa gli avversari del Chiesina. 

Asd Dil Chiesina Basket - Etrusca San Miniato: 18 - 71 (4-20; 9-17; 0-18; 5-16)

Etrusca: Gori 6, Montagnani 13, Scomparin 8, Brogi 2, Baldi 10, Montini 2, Ermelani 4, Gessa 14, Olivieri 6, Gazzarrini, Monaci 2, Richiusa 4. All.re: Latini

Esordienti vittoriosi con una buona seconda parte di gara contro il Cascina. Partita iniziata nel peggiore dei modi con gli ospiti che puniscono in contropiede e la difesa casalinga non aggressiva. Nel secondo parziale i sanminiatesi si riprendono grazie a un Brogi scatenato. Nel terzo periodo Castaldi è scatenato e Bettini difende molto bene su Ciano. Nell'ultimo parziale il capitano Scardigli sceglie la miglior partita per fare il suo record personale e scavare il solco più ampio nel punteggio.

Etrusca - Cascina: 45 - 32 (2-14; 18-20; 27-29)

Etrusca: Scomparin 6, Speranza, Barsotti, Brogi 6, Bettini, Rossi 4, Thioub, Palagini 2, Dell'Unto 3, Castaldi 11, Scardigli 11, Sabatino 2.

Under16 Femminile sconfitta al PalaMannucci dal Basket 2000 Arcidosso. Prova incolore delle ragazze della Pallacanestro San Miniato che domenica 17 Gennaio hanno affrontato al PalaMannucci di Ponte a Egola le parietà del Basket 2000 Arcidosso, per la terza giornata di ritorno del campionato Under 16. Falcidiate da numerose assenze, che hanno costretto Coach Landini a schierare anche qualche giocatrice fuori ruolo, le locali hanno subito il gioco molto organizzato delle ragazze dell'amiata, che fin dall'inizio hanno rimarcato la loro supremazia. La prima frazione è stata infatti caratterizzata dalle iniziative di una indomita Modesti, mal contenuta dalla difesa biancoblu, che, sfruttando schemi ben congeniati, segnava e faceva segnare le proprie compagne. Dopo le difficoltà iniziali la squadra di casa ha registrato meglio la fase difensiva ed è riuscita a concedere meno alle avversarie nei quarti successivi. In attacco invece il gioco samminiatese ha spesso ristagnato, a causa delle minori soluzioni offensive a disposizione, dovute alle assenze. Anche se qualche errore di troppo, commesso nelle conclusioni sotto canestro, ha impedito alla Pall. San Miniato di limitare lo svantaggio, soprattutto nella seconda metà della partita, bisogna riconoscere che la gara è sempre stata tenuta in pugno dalle ragazze del Basket 2000 ed il risultato finale non è mai stato in discussione. Rimane il rammarico per una partita che, a ranghi completi, poteva essere giocata diversamente. Il prossimo appuntamento per le ragazze della rocca è fissato per sabato 23 Gennaio, in occasione della proibitiva trasferta di Pistoia contro Basket Team 87, una tra le squadre di vertice del girone.

Pallacanestro San Miniato – Basket 2000 Arcidosso: 24 - 50 (6-18; 8-12; 5-10; 5-10)

Pallacanestro San Miniato: Massini 13, Corsi, Senesi, Callara, Strozzalupi, Thyoub 4, Bacchi 7, De Luca. All. Landini.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità