QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 17°32° 
Domani 17°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 28 agosto 2016

Cronaca venerdì 29 agosto 2014 ore 21:06

Mattatoio Islamico, non ci sono i permessi

Niente autorizzazione dall'azienda sanitaria locale. La Regione Toscana vieta le macellazioni a sfondo religioso

SAN MINIATO — L'azienda agricola Romilda con sede in San Miniato in località Genovini avrebbe annunciato attraverso la diffusione di un volantino e attraverso i social network l'apertura di un mattatoio per ovini e caprini costituito appositamente per essere utilizzato dalle comunità islamiche locali e regionali. 

Lo rende noto il sindaco di San Miniato con una dichiarazione sul suo profilo facebook: "Sul caso della macelleria islamica, occorre chiarire che l'azienda agricola Romilda di San Miniato non ha i permessi igienico-sanitari richiesti dall'Asl 11. Inoltre, l'azienda sanitaria ci ha inviato questa mattina un documento nel quale si attesta che non ci sono autorizzazioni e che la Regione Toscana vieta macellazioni a scopo religioso. Il Comune non ha rilasciato alcun permesso, la questione è di competenza dell'azienda sanitaria e non dell'ente". 

Nota curiosa: sul volantino che annuncia l'inaugurazione fissata per sabato 14 settembre alle 15 alla sede dell'azienda agricola  si legge che sono invitate anche donne e bambini.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca