QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 20°33° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 29 giugno 2016

Attualità giovedì 03 marzo 2016 ore 15:05

Palio, via alla stagione delle corse

Si parte il 28 marzo con la prima delle tre gare di Primavera. Novità in vista per il regolamento

FUCECCHIO — Si avvicina l’inizio della stagione paliesca a Fucecchio. Il 28 marzo si parte con la prima delle tre corse di Primavera (le altre si correranno il 10 e il 24 aprile) che fanno da prologo al Palio di maggio.

Per quanto riguarda l’iscrizione dei cavalli al Palio la principale novità di quest’anno riguarda l’obbligo di partecipare a una corsa di primavera. Lo scorso anno i cavalli dovevano aver corso almeno due sessioni.

Quest’anno inoltre, sempre per le corse di primavera, il Palio di Fucecchio si avvarrà anche della collaborazione dell’associazione proprietari cavalli di Siena che organizzeranno in proprio alcune sessioni all’interno delle corse di Primavera. Un accordo simile potrebbe essere ratificato a breve anche con il Palio di Legnano che porterebbe a Fucecchio i cavalli purosangue.

Una novità ancor più significativa invece riguarda proprio le corse del Palio di maggio. I presidenti delle 12 contrade di Fucecchio, infatti, hanno richiesto una modifica al regolamento con l’inasprimento delle pene per coloro che terranno un comportamento vietato tra i canapi. I presidenti delle contrade nell’assemblea del primo febbraio scorso hanno votato e approvato la modifica dell’art. 39 del regolamento, inasprendo le sanzioni a carico dei fantini e delle contrade, quest’ultime per responsabilità oggettiva. Il Cda ha accolto con favore questa decisione.

Sempre parlando degli aspetti organizzativi il Cda dell’Associazione Palio sottolinea come tutti i suoi membri siano fortemente impegnati in questo periodo negli incarichi di propria competenza. Il lavoro, infatti, si svolge a gruppi e ogni gruppo segue un aspetto specifico della manifestazione e degli eventi collaterali.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità