QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 10° 
Domani -1°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 05 dicembre 2016

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 11:40

Nuove opere per rendere più bella la Francigena

La Regione finanzia un intervento di manutenzione nei sentieri del bosco a Galleno. Proseguono i lavori per la Farmacia del Pellegrino

FUCECCHIO — La Via Francigena sempre più protagonista a Fucecchio. Lo storico cammino medievale che conduce i pellegrini verso Roma nei prossimi mesi sarà interessato da interventi di manutenzione, illuminazione, nuove destinazioni degli edifici per rendere sempre più attrattiva, da un punto di vista turistico, questa risorsa storica e culturale.

Uno dei tratti paesaggisticamente più belli, quello che dalla frazione di Galleno conduce in località Poggio Adorno, prossimamente sarà oggetto di un intervento di manutenzione che prevede lavori di sistemazione del percorso nei boschi e l’inserimento di cartellonistica.

La zona è quella di via delle 7 Querce per la quale il Comune di Fucecchio ha stanziato 15mila euro, di cui 10mila finanziati dalla Regione Toscana.

I lavori si svolgeranno nel periodo primaverile tra aprile e maggio e coinvolgeranno anche l’Ecoistituto delle Cerbaie.

“Si tratta di un intervento migliorativo - ha spiegato il sindaco Alessio Spinelli – che vuol dare la possibilità ai pellegrini di percorrere in sicurezza anche questo bel tratto di Via Francigena che, lasciato l’abitato di Galleno, si addentra nei boschi”.

Ma quello sui sentieri non è l’unico intervento in agenda finanziato dalla Regione Toscana.

“Sono in corso – ricorda ancora il sindaco – anche i lavori di consolidamento di Palazzo della Volta nel centro storico di Fucecchio. Si tratta di lavori che renderanno questo storico palazzo, nel cuore della città e lungo la Via Francigena, più fruibile a tutti arricchendolo anche di nuove funzioni. All’interno, ad esempio, verrà allestita la nuova Farmacia del Pellegrino, una sala espositiva sulle erbe officinali e su altri elementi che caratterizzavano il percorso del pellegrino nel medioevo. Il finanziamento regionale in questo caso ammonta a quasi 300mila euro”.

Anche la frazione di Ponte a Cappiano vedrà prossimamente alcuni interventi di riqualificazione lungo il tracciato della Via Francigena: su via della Palagina, recentemente riqualificata, verrà completato l’impianto di illuminazione inserendo i punti luce mancanti mentre l’Ostello Ponte De’ Medici sarà al centro del bando per l’affidamento della gestione che il Comune intende connotare con una vocazione maggiormente turistica.

Sempre in ambito turistico, nell’ottica della valorizzazione dell’antico tracciato, sono in programma workshop di formazione per operatori turistici della Via Francigena e l’intensificazione dei rapporti con i comuni vicini, con iniziative congiunte per avere una maggiore visibilità. La prima di queste sarà la giornata di studio del 9 aprile prossimo che partirà da Altopascio e si concluderà nel centro storico di Fucecchio.

Sempre in tema di percorsi storici e antichi cammini dei pellegrini, è opportuno ricordare che Fucecchio è inserito, con un ruolo da protagonista, anche nel percorso della Romea Strata che prossimamente vedrà nuovi ed interessanti sviluppi.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Sport