QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 10° 
Domani -1°11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 17 novembre 2017

Attualità domenica 22 ottobre 2017 ore 09:33

I palloni col marchio del Palio in dono a Norcia

Una delegazione composta dal sindaco Alessio Spinelli e dall’assessore al palio Daniele Cei in visita alla cittadina umbra colpita dal terremoto

FUCECCHIO — Fucecchio sempre più vicina alle popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia. Dopo le tante iniziative benefiche dedicate ad Amatrice, stavolta la vicinanza dei fucecchiesi si è manifestata nei confronti della cittadina di Norcia. Il comune umbro già nei mesi scorsi era stato scelto da alcune associazioni fucecchiesi come destinatario di donazioni raccolte attraverso iniziative e spettacoli ai quali presero parte molti cittadini. 

Questa mattina una delegazione guidata dal sindaco Alessio Spinelli e dall’assessore al palio Daniele Cei ha fatto visita al Comune di Norcia dove, nei locali provvisori realizzati a seguito del sisma, hanno incontrato il primo cittadino Nicola Alemanno e il suo vice Pier Luigi Altavilla. L’incontro aveva anche lo scopo di consegnare alla Polisportiva “Città di Norcia” i palloni ufficiali da gara, 18 in tutto, donati dall’Associazione Palio delle Contrade “Città di Fucecchio”. La donazione è stata accolta con grande piacere dal presidente della società nursina Alberto Allegrini che ha ringraziato sentitamente Fucecchio per questo bel gesto. I palloni sono stati acquistati con una parte dell’incasso del torneo di calcetto delle contrade, un’iniziativa che a Fucecchio è particolarmente sentita e partecipata. Si tratta di palloni professionali con il marchio del Palio di Fucecchio e con quello della Polisportiva di Norcia.
“La vostra presenza qui a Norcia - ha detto il primo cittadino umbro Nicola Alemanno rivolgendosi alla delegazione fucecchiese – è per noi molto importante. La vostra vicinanza anche a mesi di distanza dal terremoto è per noi amministratori e per tutti i cittadini uno stimolo ad andare avanti con coraggio e determinazione”.
L’incontro tra Fucecchio e Norcia non si esaurirà con questa visita, sono infatti in atto iniziative per proseguire nel percorso intrapreso.
“Intanto abbiamo invitato gli amministratori di Norcia – hanno detto il sindaco Alessio Spinelli e l’assessore Daniele Cei – a venire a Fucecchio in occasione del Palio delle Contrade. Saremo molto felici di averli nostri ospiti per stare insieme in un giorno di festa. Vogliamo rafforzare i legami di amicizia e fratellanza con questa gente”.
L’incontro del sindaco Spinelli e dell’assessore Cei è proseguito anche nel pomeriggio con la visita alla grande tensostruttura (circa 500 metri quadrati) che è stata donata agli allevatori di Norcia dall’Unione Nazionale Industria Conciaria (alla quale aderiscono anche molti imprenditori di Fucecchio) per mettere al riparo gli animali da allevamento dopo che molte strutture che li ospitavano sono state distrutte dal terremoto del 2016.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità