QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 21°33° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 28 maggio 2016

Attualità venerdì 04 marzo 2016 ore 10:30

Grandi nomi del podismo alla Mezza Maratona

L'edizione del 2015

Al via domenica 6 marzo l'undicesima edizione della corsa sulle strade di Fucecchio. Occhio a come cambia la viabilità cittadina

FUCECCHIO — Ci saranno anche diversi big del podismo internazionale tra gli oltre mille partenti della Mezza Maratona Città di Fucecchio che si correrà domenica 6 marzo dalle 9,20 da viale Gramsci.

Al via dell’undicesima edizione, tra gli uomini, i favori del pronostico vanno ai keniani Lokomwa, Mang’ata e Koech, al burundese Irabaruta e al marocchino Kisri. Ma anche la pattuglia italiana potrà ben figurare grazie alla presenza di atleti di assoluto valore come Pertile, Ricatti, Bona, Cominotto, Gariboldi, D’Onofrio, Faniel, Giacobazzi e i gemelli De Matteis.

Tra le donne, la star sarà la ruandese Mukasakindi alla quale, tra le tante, si opporranno le italiane Console, Epis, Pinna, Facciani e Morano.

La corsa fucecchiese quest’anno è stata scelta dalla Fidal per il campionato italiano assoluto Mezza Maratona individuale e di società.

Alla conferenza stampa che sie è tenuta ieri nella sala consiliare del Comune è intervenuto anche il segretario regionale della Fidal Massimiliano Santangelo che ha sottolineato come la federazione di atletica abbia scelto Fucecchio soprattutto per le capacità tecnico-organizzative dimostrate nelle precedenti edizioni.

“Siamo orgogliosi – ha aggiunto il testimonial d’eccezione della gara, l’olimpionico Alessandro Lambruschini - di quanto conquistato in undici anni di lavoro. La Mezza Maratona di Fucecchio è cresciuta di anno in anno, andando oltre le nostre più rosee aspettative. Oggi rappresenta un fiore all’occhiello per la nostra città e per la Toscana”.

A fare gli onori di casa questa mattina alla conferenza stampa c’erano il sindaco Alessio Spinelli e il consigliere delegato allo sport Fabio Gargani.

“Questa gara – ha detto il sindaco – oltre all’evidente valore tecnico e agonistico, rappresenta anche un’importante vetrina per la nostra città e un’occasione di socializzazione. Parteciperanno i bambini di tutte le scuole, quest’anno fino ai nidi d’infanzia, gli atleti diversamente abili, e tante persone che porteranno in gara il loro messaggio e la voglia di condividere con gli altri una giornata di festa per Fucecchio”.

In occasione della Mezza Maratona, verrà allestito l’Half Marathon Village, punto di riferimento e ritrovo per i runners, pubblico ed aziende. Half Marathon Village, unisce un appuntamento espositivo ad un centro accoglienza atleti, punto di distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara, trasformandosi in un vero e proprio luogo di ritrovo per sportivi e atleti o semplici amanti dell'attività fisica all'aria aperta e del turismo sportivo.

La Mezza Maratona sarà preceduta sabato 5 marzo alle 17 al teatro Pacini dal convegno Siepista…si nasce o si diventa?, coordinato da Piero Incalza. Parteciperanno il campione fucecchiese Alessandro Lambruschini, i suoi due storici allenatori Giancarlo Chittolini e Luciano Gigliotti, la giovane promessa azzurra Yohanes Chiappinelli e il suo allenatore Maurizio Cito. Il convegno, sarà seguito alle 20 da un buffet con intrattenimento musicale il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Autismo Toscana – Casa di Ventignano.

In occasione della gara, ci saranno anche alcune modifiche alla viabilità. I pullman di linea delle aziende Cpt e PiùBus non faranno sosta al terminal di piazza XX Settembre: un mezzo della Croce Rossa sosterà in Piazza XX Settembre dalle 9 alle 12 e sarà a disposizione di coloro che avessero la necessità di raggiungere l’ospedale San Giuseppe di Empoli.

Infine, coloro che dovessero recarsi presso la farmacia di turno (farmacia Ciardini in via Sauro) potranno parcheggiare la propria auto in via Battisti (lato destro) o in Piazza XX Settembre. Per esigenze particolari occorrerà rivolgersi al personale di servizio lungo il percorso.

Le modifiche temporanee alla circolazione sono consultabili sulla home page del sito del Comune.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità