QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 16°18° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 26 maggio 2018

Cronaca venerdì 02 febbraio 2018 ore 18:20

Maxi rissa in campo, baby calciatori squalificati

Puniti dieci ragazzi delle squadre di Allievi di San Giusto Le Bagnese e Giovani Fucecchio 2000. Sconfitta a tavolino per entrambe le società



SCANDICCI — Maxi rissa in campo e maxi squalifiche. Del violento episodio e della rigida punizione sono protagonisti 10 baby calciatori appartenenti alle formazioni Allievi di due società dilettantistiche di calcio: San Giusto Le Bagnese e Giovani Fucecchio 2000

I giovani atleti, cinque per squadra, hanno preso 30 giornate complessive di squalifica. 

Tutto è avvenuto quando, durante la partita fra le due compagini, è scoppiata una rissa sul campo da gioco, tanto che l'arbitro ha dovuto sospendere l'incontro al 37' del secondo tempo, quando la formazione locale era in vantaggio 1-0. 

Ogni calciatore è stato squalificato tre giornate "per condotta violenta verso un avversario". Inoltre, il giudice sportivo ha inflitto alle due società la punizione della sconfitta a tavolino con punteggio di 0-3. La Giovani Fucecchio 2000 deve anche pagare una multa da 100 euro per danneggiamento alle strutture dell'impianto sportivo di San Giusto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità