QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 15°28° 
Domani 15°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 27 agosto 2016

Cronaca giovedì 26 novembre 2015 ore 13:50

Esplode macchinario in una ditta di Santa Croce

La sede della Cromochim

L'incidente si sarebbe verificato per un sovraccarico di pressione. Allertate anche la protezione civile e l'Asl, ma non ci sarebbero danni a persone

SANTA CROCE — Un'esplosione, forse causata dal sovraccarico di pressione di uno dei macchinari del ciclo di produzione. Questo è ciò che, secondo le prime ricostruzioni effettuate, sarebbe accaduto nella mattinata di oggi in un'azienda di Santa Croce sull'Arno dedita alla lavorazione del cromo liquido usando sofisticate apparecchiature moderne nel campo impiantistico per la produzione. Si tratta della Cromochim, con sede in via Melaccio nella zona industriale cittadina.

L'esplosione avrebbe determinato la fuoriuscita di una certa quantità di cromato di sodio. Per questo sono state allertate, oltre che i vigili del fuoco, anche l'Arpat e la protezione civile in via precauzionale, per arginare lo sversamento e monitorare il rischio ambientale-sanitario.

I pompieri della squadra di Castelfranco e del nucleo Nbcr di Pisa hanno realizzato una cintura di protezione per facilitare le operazioni da parte delle squadre di soccorso per verificare l'entità dei danni e del prodotto fuoriuscito allo stato liquido.

Nessun danno a persone, ma sul posto l'Asl ha inviato ambulanze e automediche e sono intervenuti anche carabinieri e polizia municipale.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità