QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 7° 
Domani -1°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 04 dicembre 2016

Attualità mercoledì 06 agosto 2014 ore 17:40

Nido, contributi alle sezioni "Primavera"

Sono quattro, nel nostro territorio provinciale, le istituzioni presenti nel piano di ripartizione predisposto da Regione Toscana e Miur

PROVINCIA DI PISA — Per il funzionamento delle cosiddette sezioni “Primavera”, Regione e Miur hanno stanziato oltre 619mila euro.

E nel territorio della provincia di Pisa sono quattro le istituzioni scolastiche destinatarie dei contributi.  

Le sezioni “Primavera” - per intenderci - sono servizi educativi rivolti ai bambini tra due e tre anni, istituiti per integrare i servizi delle scuole per l’infanzia e degli asili nido.

Il piano di ripartizione regionale ha distribuito in Toscana, per l’anno 2013/14, fondi per 619.474,00 euro a ben 53 istituzioni, pubbliche e private, tra comunità, consorzi, cooperative, enti.

In dettaglio, le istituzioni della nostra zona.

Istituto Divino Amore, sezione primavera “Il Gelsomino”

Via Vallelunga, 2 – Montopoli Valdarno

Finanziamento: euro 3.724,00

Scuola paritaria “Santa Teresa – Cif”, sezione primavera “Gli anatroccoli”

Corso Matteotti, 9 – Cascina

Finanziamento: euro 16.550,00

E-ducere, Consorzio di cooperative sociali – Scuola dell’infanzia “Giovanni XXXIII”

Via Matteotti, 34 – Castelfranco di Sotto

Finanziamento: euro 8.550,00

Servizi educativi per l’infanzia parrocchiali in memoria dei “Caduti di guerra”

Via Marconi, 19 – Fornacette, Calcinaia

Finanziamento: euro 16.550,00

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca