QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 11°27° 
Domani 24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 28 settembre 2016

Attualità giovedì 28 gennaio 2016 ore 12:00

Alle stazioni ecologiche aumentano giorni e orari

L'inaugurazione della stazione ecologica a Castelfranco

Ecco cosa cambia dal primo febbraio. E per ammodernare il centro raccolta di Orentano il Comune ha fatto richiesta di un finanziamento da 25mila euro

CASTELFRANCO — Si ampliano i giorni e l'orario di apertura sia del centro di raccolta del capoluogo che di quello di Orentano

Secondo quanto deciso dall'amministrazione comunale infatti, dal primo febbraio la stazione ecologica a Castelfranco, inaugurata a marzo scorso, sarà aperta per quattro giorni alla settimana (il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 17, il martedì e il sabato dalle 9 alle 13) e dal primo aprile al 31 ottobre aumenterà ulteriormente l'orario di apertura.

Anche ad Orentano, il centro di raccolta vedrà un incremento dell'orario di apertura in questo modo: lunedì e sabato dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 14 alle 17.

"A fine 2015 il nostro comune è stato dichiarato dalla Regione il comune con la più alta raccolta differenziata della provincia di Pisa e del bacino Geofor nel 2014 - ha affermato il sindaco Gabriele Toti -. Siamo l'unico comune della zona ad avere ben due centri di raccolta e questo comporta anche notevoli spese di investimento nella gestione e manutenzione complessiva degli impianti nonché nell'attenzione messa dall'ufficio ambiente. E' una cosa tutt'altro che scontata se pensiamo che grandi comuni a noi vicini, hanno una sola stazione ecologica per tutto il loro territorio. Dobbiamo far capire che non si tratta di una discarica ma di un servizio che integra il porta a porta. Con l'aumento dell'orario di accesso a queste piattaforme ecologiche vogliamo continuare il percorso intrapreso verso una maggiore sostenibilità ambientale".

L’assessore all’ambiente Federico Grossi annuncia invece l'intenzione dell'amministrazione comunale di migliorare ulteriormente l'impianto di Orentano: "Pochi giorni fa abbiamo inoltrato domanda per la richiesta di finanziamento di un progetto da 25mila euro preparato dagli uffici, all'interno dell'accordo quadro Anci-Centro di Coordinamento RAEE. I tempi non saranno rapidissimi ma puntiamo a svolgere i lavori entro un anno. Dopo la nuova stazione ecologica di Castelfranco, il nostro obiettivo è quello di migliorare il centro di raccolta a servizio delle frazioni con la messa in opera della pesatura elettronica dei rifiuti conferiti ed altri funzionali miglioramenti dell'impianto".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità