QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 19°29° 
Domani 23°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 30 luglio 2016

Politica domenica 21 febbraio 2016 ore 10:35

La Uisp perde la gestione della piscina

La denuncia arriva dal Movimento 5 Stelle che ha scoperto dall'albo pretorio della vittoria del bando da parte di un'associazione temporanea di Terni

CASTELFRANCO — Non sarà più la Uisp a gestire la piscina di Castelfranco di Sotto, ma un'associazione temporanea con sede a Terni. A dirlo attraverso una nota stampa è il Movimento 5 Stelle, che ha appreso la notizia direttamente dall'albo pretorio on line del Comune in cui figura l'esito di un bando di gara per la gestione che era stato più volte.

"La prima nostra preoccupazione appena appresa la notizia - scrivono i 5 Stelle - è andata agli utenti ma soprattutto ai dipendenti che attualmente stanno lavorando alla gestione dell’impianto, abbiamo ancora impressa la lettera che l'attuale presidente Uisp inviò al Comune per sollecitare il ripristino della struttura distrutta da una tromba d'aria nel marzo dello scorso anno tirando in ballo i proprio i 20 dipendenti sospesi senza stipendio dal loro lavoro".

I grillini hanno de dubbi anche sugli aggiudicatari del bando: "hanno dei precedenti non proprio confortanti, vedi la gestione della piscina di San Giuliano Terme".

I pentastellati annunciano che presto chiederanno un incontro con i vertici della Uisp per verificare il numero dei dipendenti e capire anche se sono state offerte loro garanzie o proposte.

Resta, per i 5 Stelle, la sensazione di una "brutta aria" fra Uisp e Comune e comunque il rammarico che altre associazioni del territorio non abbiano partecipato al bando: "qualcuno sappiamo che qualche interesse lo ha manifestato - dicono -, ma forse i vincoli del bando erano troppo restrittivi per loro".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità