QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 16°32° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 20 luglio 2018

Attualità mercoledì 13 dicembre 2017 ore 18:00

Siglata la pace, il Palio dei barchini sopravvive

Dopo mesi di litigi, animi esacerbati e scambi di accuse, l'amministrazione comunale è riuscita a sistemare i contrasti fra le contrade



CASTELFRANCO DI SOTTO — “Finalmente l’accordo è stato raggiunto”, ha commentato soddisfatto il sindaco Gabriele Toti all’indomani dell’incontro, promosso dall'amministrazione comunale, chee ha permesso di trovare una soluzione condivisa per il Palio dei barchini con le ruote. 

Il rischio, ora scongiurato, era che l'edizione 2018 del Palio saltasse.

“È stata una trattativa lunga e complicata - ha spiegato il primo cittadino - ma ha prevalso la volontà di garantire una continuità della manifestazione. L’Amministrazione Comunale, come ribadito più volte, ha preso parte ai diversi momenti di confronto per aiutare a giungere ad un esito positivo, fornendo un terreno neutro sul quale confrontarsi. Ieri sera siamo arrivati ad un punto finale che ha permesso di trovare un punto d’incontro tra le parti. È stato stilato un accordo di programma, valido per due anni e soggetto a revisione annuale, tra i soggetti partecipanti. Con questa nuova formula, le contrade hanno una forma di partecipazione più propositiva rispetto al passato. Il Comitato Palio dei barchini viene riconfermato a pieno titolo e nel ruolo di soggetto organizzatore della manifestazione”.

“Fino a ieri il Palio non si sarebbe fatto. Sono stati mesi difficili, complicati, fatti di scontri e incomprensioni e, a dire la verità, anche di eccessi – ha commentato l’assessore con delega al rapporto con le Associazioni e Centro Storico - . Al di là delle posizioni emerse in questo periodo convulso, abbiamo trovato un punto di caduta comune che mette in sicurezza la manifestazione. Oggi è l'anno zero del Palio. Da questo momento parte la fase di organizzare e occorre cominciare a pensar come proiettarsi nel futuro”.

“Voglio ringraziare tutti i partecipanti a quella che è stata una discussione non semplice e a tratti animata – ha concluso Toti - . La cosa più importante resta l’aver potuto rinnovare una tradizione così radicata nel territorio. Speriamo che da tutta questa situazione di difficoltà, la passione e l’affezionamento per il Palio ne escano ancora più forti di prima. Invito quindi tutti ad assistere al tradizionale giuramento delle quattro contrade di Castelfranco, che avrà luogo domenica 17 dicembre alle ore 11 davanti l’edificio comunale in Piazza Bertoncini”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità