QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 23° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 20 ottobre 2017

Sport mercoledì 11 ottobre 2017 ore 15:50

Basket, esordio con sconfitta per San Miniato

La formazione della pallacanestro locale ha perso la prima partita del campionato di Promozione in trasferta contro il Bottegone S. Angelo

SAN MINIATO — Gara proibitiva quella giocata lo scorso sabato alla palestra Martin Luther King di Bottegone dai ragazzi della Pallacanestro San Miniato, all'esordio nel campionato di Promozione Maschile. La prima giornata di campionato li vedeva infatti contrapposti al Bottegone S. Angelo, squadra che fino alla scorsa stagione ha militato nel campionato di serie B, raggiungendo addirittura il play-off promozione con il sesto posto in classifica. Problematiche interne hanno fatto ritenere opportuno alla dirigenza giallonera di rinunciare alla terza categoria nazionale ed iscriversi ad una serie inferiore come la Promozione, ma ciò nonostante sono stati trattenuti nel roster elementi di assoluto livello cestistico come il centro Roberto Marconato (205 cm) e la guardia Alessio Paci che, per talento ed esperienza, avrebbero potuto tranquillamente ambire a rimanere nella categoria in cui hanno a lungo militato. Una compagine di questo livello sarà sicuramente la dominatrice del girone.

Partita quindi che, come nelle previsioni, non ha avuto storia fin dalle prime battute: troppo impari le forze in campo. Malgrado ciò i ragazzi della Rocca non si sono risparmiati ed hanno dato battaglia contro i più quotati avversari, esprimendosi al massimo delle loro potenzialità. Trattandosi però di una squadra per tre quarti nuova, con ancora l'affiatamento e l'amalgama da perfezionare e con ritmi e movimenti di gioco ancora da affinare, era difficile fare di più di quanto è stato fatto. Il divario nel punteggio è cresciuto progressivamente, fino a toccare anche i 40 punti. Solo nell'ultimo quarto,quando il risultato era praticamente acquisito, Bottegone ha schierato i suoi giovani e da quel punto si è vista un'altra gara: contro avversari più abbordabili i ragazzi di Enrico Giunti hanno recuperato parte dello svantaggio e, con tre “bombe” da tre punti messe a segno consecutivamente, hanno chiuso sul – 25, aggiudicandosi l'ultima frazione. Degna di nota la prestazione di capitan Emanuele Masini che, pur con 10 cm in meno del pariruolo Marconato, non si è mai dato per vinto del corso di tutti i 40 minuti.

Il prossimo impegno per la Pallacanestro San Miniato sarà sabato prossimo 14 ottobre alle 18,30 tra le mura amiche del PalaFontevivo contro la Ficeclum Fucecchio.

Bottegone S. Angelo vs Pallacanestro San Miniato 78 – 53 (26-5, 20-15, 23-14, 9-19)

Bottegone S. Angelo: Amerighi 4, Pagani 3, Simoncini 16, Cappellini 6, Amerighi 4, Ferretti 5, Lapini, Martini 10, Banchelli 4, Paci 13, Meoni, Marconato 13.

Pallacanestro San Miniato: Bessi, Petrolini 10, Campigli 6, Vallini, Panicacci 5, Petralli, Testi 3, Giunti, Baldi 8, Bartalucci 13, Masini 8.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità